F(oc)accetta Nera

by Stefano Berteselli
Spia dei gusti Editor
Food spy Editor

IT

Il carbone di bambù ha iniziato a colorare più di un piatto, dandogli un’aurea misteriosa e un sapore inusuale: un livello più estremo del bruciato.

Che i trend in cucina siano quasi dei diktat è ormai assodato. Possono partire dall’alto o dal basso, ma il risultato è sempre lo stesso: qualunque gastrofighetto degno di tal nome deve adeguarsi, pena l’esclusione dalle uscite di gruppo per ristoranti foodie. Un po’ concettuali e un po’ esaltati per il nuovo trend, i gastrofighetti si preparano scegliendo dall’armadio una camicia nera, non per presa di posizione politica, ma per adeguarsi alla nuova moda in cucina: il carbone. Il look total black ha già preso piede in Giappone, dove una famosa catena di fast food ha vestito interamente di nero un suo hamburger. Cocktails, olio, spaghetti e macarons, il sapore di brace sta conquistando ogni territorio inesplorato del gusto. Da Londra a Los Angeles, la nuova tendenza si è già spostata dall’estremo oriente alle capitali delle mode gastronomiche. A quando l’Italia?


ENG

Bamboo charcoal, has started to color more than just the plate, lending a mysterious aura and an unusual taste.


It is a well known fact that culinary trends are practically dictated. From the top to the bottom, everyone is equal: every gastrofighetto or “foodie” worth their title must conform, or risk expulsion from the restaurant foodie faction. A bit conceptual and exciting trend, the gastrofighetti are preparing, grabbing their black t-shirts from their closets, not as a political position, but to conform to the new kitchen trend: charcoal. The “total black” look has already gained momentum in Japan, where a fast food chain has completely done over their hamburger in all black. Cocktails, oil, spaghetti and macarons, the flavor of the grill is taking over every unexplored territory of taste. From London to LA, the new trend is already left the Far East and arrived in the capital of gastro-fashion, right here in Milan, Italy.

CREDITS

Macarons. Photo credit: stockfood.com
Cook. Photo credit: Carriere della Sera
Pane al carbone. Photo credit: www.atlnightspots.com

 

Submit a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *